III C. D. "MADRE TERESA DI CALCUTTA"

Un mondo migliore nasce dove c'è l'impegno di ognuno a renderlo migliore

 

 

 

 

 

 

 

Per arricchire la biblioteca scolastica, la nostra scuola,  gemellata con la libreria di Pomigliano d’Arco “Mio nonno è Michelangelo, ha aderito all’iniziativa IO LEGGO PERCHE’.  Ritroviamoci per ascoltare

 

Storie che uniscono grandi e piccini

Giorno 22 Ottobre – “Le storie della buonanotte”: Letture a bassa voce che accompagnano bambini e adulti ad un dolce dormire.
Vi aspettiamo con copertina, cuscino e il vostro piccolo amico peluche!

Giorno 23 Ottobre – “Ti parlo di… Rispetto”: Piccoli scrittori bambini parlano di rispetto tra le persone,per l’ambiente e nel gioco per vivere sereni perché il rispetto è una questione di mente e di cuore.

 

 

 

 

“IL RISPETTO TI FA VINCITORE”

 

Gli alunni delle classi 2° e 3° della nostra Scuola hanno partecipato al concorso

“Il rispetto ti fa vincitore”

indetto dalla libreria di Pomigliano d’Arco

“Mio nonno è Michelangelo”

 

Clicca sul titolo per sfogliare gli elaborati realizzati dagli alunni:

RISPETTO per…se stessi, gli altri, il mondo, l’ambiente realizzato dalle classi seconde.

Se c’è Rispetto non c’è Dispetto realizzato dagli alunni delle classi terze A/B

 

TROFEO FUNNY SCHOOL

Proposta sportiva promossa dal comune di Casalnuovo di NAPOLI.

Una giornata all’aria aperta per gare e tanto, tanto divertimento per gli alunni delle classi Quarte

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli alunni delle classi Prime E/F/G/H, delle classi Seconde, Terze e Quinte hanno partecipato al progetto curricolare

ECOLOGIAMO

Promosso dai ragazzi del CCP gli alunni sono stati sensibilizzati sulle problematiche dell’ambiente, raccolta differenziata, riutilizzo e riciclaggio di vari materiali. I bambini incuriositi sono stati coinvolti nelle attività con partecipazione, interesse e impegno costante. A conclusione dle progetto gli alunni hanno realizzato con divertimento, fantasia e creatività manufatti con materiali di riciclo.

 

 

 

L’OPERA LIRICA…UNA TRAVOLGENTE ESPERIENZA FATTA DAGLI ALUNNI

DELLE CLASSI I A/B/C/D/E/F – III A/B/C/D/E/F/G – V C/D

Bernardo di Chartres diceva “siamo quello siamo, culturalmente, intellettualmente, anche economicamente, grazie al patrimonio di valori allestito, anno dopo anno, secolo dopo secolo, dalle generazioni che ci hanno preceduto.

L’opera lirica è uno di questi valori.

L’opera è un incontro, una cerimonia culturale collettiva un’esperienza straordinaria che riesce a promuovere la passione per la musica, l’arte e il teatro nei  giovani  cittadini in formazione e per comunicare loro che sono membri attivi e creatori di quello che è cultura.

 

 

CONCORSO PER PREMIO LETTERARIO NAZIONALE 2017/18

“LE PAROLE DELL’INSEGNANTE – Imma Maurino”

Nel corso dell’a.s. 2017/18 le classi 3° A/B/C/D/E/F/G  e  4° A/B/C/D hanno aderito all’iniziativa “Un millennio d’intercultura nel libro LE MILLE E UNA NOTTE”.

Pieno e ricco di stimoli e di personaggi fantastici , di storie verosimili e paesaggi incantati, il libro li ha accompagnati in un mondo lontano e misterioso. Il percorso didattico interculturale ha consentito agli alunni di riflettere su tematiche sociali  quali la giustizia, il rispetto, l’amicizia, la condivisione portandoli alla produzione di elaborati personali e di gruppo e ad un’alunna della classe 3° C a classificarsi al terzo posto portando a casa una bella coppa ricordo.

Alcuni degli elaborati….  disegno “il mercante, il tore e l’asino”   –  disegno “la scimmia e la tartaruga”   –    filastrocca “il mercante, il tore e l’asino” –  filastrocca “la scimmia e la tartaruga”

L’elaborato vincitore del terzo premio nazionaledisegno “il pescatore e lo spiritello”  –   filastrocca “il pescatore e lo spiritello”

Alunni, docenti, dirigente, genitori e nonni, tutti in Villa a Pomigliano d’Arco alla ricerca di un lupo per amico.

Con l’obiettivo di rivalutare la figura del lupo, destinato da sempre solo a spaventare nell’immaginario comune, ci siamo divertiti a raccontare e cantare storie di lupi da amare

 

                           

IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PRIVACY 2016/679 

 GDPR (General Data Protection Regulation)

applicato ufficialmente a partire dal 25 maggio 2018

 

Dirigenti scolastici, DSGA, docenti e animatori digitali riuniti nell’auditorium della sede di P.co Leone il giorno 8 giugno 2018 per “ragionare insieme” sulle numerose novità che il GDPR presenta rispetto all’attuale Codice della Privacy.

Introdotto dal D.S. dott.ssa Anna Commone e condotto, con chiarezza ed approfondimenti, dalla relatrice avv. Catia Maietta, il dibattito ha come oggetto “Il Regolamento”, che nel disciplinare la protezione delle persone fisiche con riferimento sia al trattamento dei dati personali sia alla libera circolazione di tali dati,  individua i principali adempimenti che le imprese e gli enti pubblici dovranno attuare per dare corretta applicazione alla nuova normativa.  Le foto dell’evento

 

 

 

 

 

Anche quest’anno gli alunni del coro della nostra scuola, il giorno 8 maggio 2018, si esibiscono al TEATRO ITALIA ad Acerra in un percorso musicale sulla canzone melodica italiana e riscuotono come sempre un grande successo!